LA RAPPRESENTANTE DI LISTA
ALL-ARTISTS

LA RAPPRESENTANTE DI LISTA

La Rappresentante di Lista (LRDL) èun progetto che nasce nel 2011 dall’incontro tra la cantante Veronica Lucchesi e il polistrumentista Dario Mangiaracina.I due si erano conosciuti a Milano l’anno prima durante l’allestimento di uno spettacolo teatrale e si erano successivamente spostati a Palermo per unirsi a un gruppo di artisti che, sotto la spinta della protesta del Teatro Valle di Roma, aveva riaperto il Teatro Garibaldi. Durante l’occupazione, Dario e Veronica, incontrano vari esponenti della scena musicale siciliana tra cui Roberto Cammarata, chitarrista e produttore palermitano. Grazie anche alla collaborazione con questi musicisti nasce il primo album de LRDL che verràpubblicato nel 2014 dall’etichetta bolognese Garrincha Dischi. Da Palermo parte il primo tour del duo e (Per la) Via di Casa viene candidato alle Targhe Tenco come miglior disco d’esordio.Veronica e Dario iniziano a scrivere il secondo disco Bu Bu Sad giàdurante questo primo tour strutturando quella che saràla loro cifra stilistica: una scrittura fortemente visionaria e una sintesi tra cantautorato e sonoritàelettroniche. Prendono in prestito dai dibattiti sull’identitàsessuale il termine “queer” (strambo, oltre il genere, trasversale) definendosi una “queer pop band”. Giorgio Canali, qualche tempo dopo, li definirà“obliqui”. Dalla primavera del 2015 il trombettista Enrico Lupi e la percussionista Marta Cannuscio entrano a far parte del gruppo. A settembre Veronica ènominata miglior voce femminile della scena indie dal MEI e la band ètra i 60 finalisti di Sanremo Giovani con il singolo Apriti Cielo!. A dicembre dello stesso anno esce Bu Bu Sad (candidato alle Targhe Tenco come miglior disco dell’anno) e si unisce alla band anche Erika Lucchesi, sorella di Veronica. Il tour del secondo disco porta i cinque musicisti ad esibirsi in tutta Italia con grande successo di pubblico e critica. Piergiorgio Pardo su Blow Up definisce LRDL “una band dalle enormi potenzialità, intenta solo a viversi fino in fondo questa sua ipotesi folk/jazz/soul/funky pop metropolitano e insieme ancestrale, su cui la vocalitàdi Veronica Lucchesi, vero dono divino, svetta come di narratrice poetessain pubblica piazza”. Nel marzo del 2017 esce Bu Bu Sad Live registrato durante il tour nei club. Nell’agosto dello stesso anno la band èospite dello Sziget Festival e della rassegna Musicultura. Sempre nell’estate dello stesso anno LRDL ètra le band chiamate a riarrangiare una delle canzoni di Tregua di Cristina Donàper la riedizione del disco che verràpubblicata a Settembre del 2017. Dopo un tour di oltre 200 date, a Gennaio del 2018, LRDL porta in scena Bu Bu Suite: riscrittura per ensemble di musica da camera del repertorio della band in collaborazione con il M° compositore Francesco Leineri. Con la fine del tour, prima in Marocco e poi in Toscana, Veronica e Dario iniziano a definire la scrittura delle nuove canzoni. La produzione del terzo disco ha inizio all’interno dello studio Fat Sounds di Palermo in collaborazione con il produttore storico Roberto Cammarata e con il supporto della band che continua ad ampliarsi con l’ingresso del batterista Roberto Calabrese. Èl’incontro con il produttore Fabio Gargiulo che riporta la band a Milano. Qui si definisce la scrittura e la creazione di Go Go Diva, terzo album in studio del gruppo. L’album èuscito il 14dicembre 2018per Woodworm.L’album Go Go Diva èstato seguito da un lungo tour che ha registrato numerosi sold out nei principali club di tutta la penisola e affascinato il pubblico dei maggiori festival estivi, confermando la band come una tra le realtàpiùtrasversali e interessanti del panorama musicale contemporaneo. A maggio 2019, inoltre, LRDL si èesibita sul palco del Concertone del Primo Maggio in Piazza San Giovanni a Roma.Nel 2019, il Go Go Diva tour ha ricevuto il premio come Best Live da Keepon, sia nella versione nei club che nella versione estiva. Il premio èassegnato sommando i voti dei promoter di tutta Italia aderenti al circuito Keepon. A gennaio 2020 il brano Questo corpo, estratto dal disco Go Go Diva, èstato inserito all’interno della colonna sonora della serie TV “The New Pope”, creata e diretta da Paolo Sorrentino, sequel della fortunatissima “The Young Pope” sempre a firma del regista Premio Oscar. A febbraio 2020 LRDL sale sul palco del Teatro Ariston di Sanremo al fianco di Rancore e Dardust, nella serata dei duetti, esibendosi nel brano “Luce” di Elisa.Lemusiche di Go Go Diva sono state incluse nella colonna sonora della serie Il Cacciatore 2, in forma riarrangiata dalla band stessa. Veronica Lucchesi, inoltre, ha recitato nella stessa serie, ricoprendo un importante ruolo. Alle riprese hanno preso parte anche gli altri componenti della band, impersonando membri della band di Maria, ruolo di Veronica Lucchesi. Anticipato dal singolo Alieno e da Amare, presentato a Sanremo 71, il 5 marzo 2021 viene pubblicato il nuovo album, My Mamma, contaminato dallacreativitàdi quello che inizia a prendere la forma di un vero e proprio collettivo artistico. Il successo è immediato: My Mamma ha debuttato al primo posto della classifica di vendita vinili FIMI e al quinto posto della classifica album. Amare è stata invece certificata Disco d’Oro, entrando sul podio dei brani più trasmessi dalle radio italiane. Si tratta di nuovo passo per la LRDL, che unisce la sua vocazione innata per il laboratorio, a un’esplorazione sempre più consapevole e matura nei temi, nella scrittura e nella produzione. Nonostante il periodo di distanza dal palco, la reclusione nelle case e lo sconforto del mondo della musica, l'album ha una vitalità invidiabile, una reazione istintiva al momento difficile ed è pronto ad andarsene in giro per l'Italia.Label: Woodworm | NUMERO UNOManagement -Edizioni: Woodworm
" frameborder="0" webkitallowfullscreen mozallowfullscreen allowfullscreen>
©2021 GEWAMUSIC